LENTI PROGRESSIVE

Indispensabili per risolvere la messa a fuoco degli oggetti nei presbiti, le lenti progressive evitano l’ empasse del doppio occhiale garantendo il top della nitidezza e del comfort visivo.



Quali sono i criteri da seguire nella scelta di una lente progressiva?

«Nella scelta delle
lenti progressive - spiega Massimo Barberis, Marketing Manager Essilor Italia.
Il consumatore desidera, in primo luogo, soddisfare le proprie esigenze in materia di correzione
visiva. Oggi, però, è sempre più attento anche ad altri fattori quali la
leggerezza delle lenti, per godere del massimo comfort di porto, e l’estetica, visto che l’ occhiale è diventato un accessorio importante nella quotidianità di chi li indossa.



La facilità di manutenzione, la resistenza ai graffi e la protezione dai raggi UV, sono ulteriori elementi che influenzano in maniera sostanziale la scelta del consumatore.

______

Motivo questo che ha indotto Essilor a potenziare la propria strategia comunicativa, sia nei confronti della
distribuzione ottica, sia nei confronti del consumatore,
cercando di limitare il più possibile il divario comunicativo tra industria e consumo.
L’
obiettivo per il futuro è quello di informare per rendere sempre
più consapevoli i consumatori.

La proposta Essilor comprende una gamma completa di
lenti progressive studiate e realizzate per
soddisfare i
presbiti di oggi, sempre più esigenti ed attenti ai dettagli.



La scelta di uno specifico design di
lente progressiva sarà sicuramente ponderata anche in base al proprio stile di vita e all’uso specifico.


X
Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.